Driver Microsoft firmati

Nella ricerca del continuo miglioramento dei propri sistemi operativi, Microsoft ha aumentato la sicurezza dei suoi Windows a 64 bit  richiamando l’attenzione sui driver firmati per l’ultima versione del suo sistema operativo. I driver  digitali non  firmati, cioè non ufficiali, possono essere caricati ma devono essere autorizzate dall’utente ad ogni riavvio del sistema. Microsoft sta sempre più consigliando di usare i driver firmati  sperando di eliminare i rischi di caricare driver sospetti, creati per fare attachi malware, e anche per evitare disordine e blocchi del sistema dovuti a driver non correttamente funzionanti.

Non tutti i sistemi sono vulnerabili agli attacchi,  ma se avete versioni non aggiornate di Java o Adobe Reader, siete a rischio, per questo esiste PatchGuard, una funzione progettata per proteggere le versioni a 64 bit di Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows Server.
Il primo passo da compiere, naturalmente, è quello di garantire che i sistemi con versioni vulnerabili di Java e Reader siamo difesi con la patch. Queste patch provengono dal produttore e possono essere applicate facilmente girando in background senza consumare risorse.

Se avete programmi anti-malware che non funzionano correttamente, non emetteno mai allarmi  o presentano un comportamento insolito, tutto questo potrebbe essere un indizio che qualcosa non va con il sistema operativo e i driver installati. Questo sottolinea l’importanza di mantenere il vostro sistema, tra cui i driver di Windows e le applicazioni aggiornate; hacker e programmatori di malware cercheranno exploit nelle applicazioni più comuni e le estensioni del sistema operativo. La maggior parte della gente pensa che i difetti del sistema operativo sono l’unica fonte di insicurezza, invece mantenere il proprio sistema operativo patch e l’aggiornamento dei driver ha un valore limitato se non anche mantenere le applicazioni uptodate.

Fai il download Driver Genius e trova facilmente tutti i driver di cui hai bisogno!

Download Driver Genius