Come risolvere i problemi con i driver USB

Capita abbastanza spesso che le porte USB 2.0 o 3.0 non funzionino bene, e non è detto che sia qualche problema hardware, ma si tratta più facilmente di problemi di driver.
Le soluzioni sono di controllare questi possibili problemi verificando passo passo tutte le possibilità.

1) Identificare i driver USB che non funzionano
Occore andare in gestione periferiche o dispositivi di Windows, Fare clic con il tasto sinistro del mouse sulla bandiera di Windows in basso a destra computer e scegliere Pannello di Controllo, Hardware e suoni e Gestione dispostivi (in alto a destra) quindi vedremo i vari Controller usb universal serial bus, e vediamo se ci sono punti esclamativi gialli (che significano problemi di malfunzionamento software) cerchiamo la porta Host Controller avanzato da PCI a USB e disabilitiamola con il tasto destro. Se le porte sono state collegate, Windows lo riconoscerà istantaneamente, se lo lasciate sempre disabilitato invece non funzionerà.

2) Come disinstallare i driver del dispositivo problematico che  e reinstallarli con il dispositivo collegato.
Facciamo clic sul pulsante destro del mouse sul Controller interessato, scegliamo la voce Proprietà e si aprirà una schermata che ci dice se la prota funziona correttamente o no; andando nella scheda Driver potremo aggiornare i driver (ma è difficile che Windows li abbia nel suo database) oppure disinstallarli cliccando sull’ultima voce in fondo.

3) Dopodichè riavviare l’intero sistema e riprovare se non è stato per caso un errore all’avvio.

4) Ripete l’operazione disinstallando tutto ciò che dice “Universal Serial Bus Driver” (USB), quindi riavviare il PC e lasciare che Windows installi i driver nel caso in cui appaiano diversi da quello che avevamo visto prima.

Torniamo sulla Gestione periferiche e vediamo se i driver sono differenti, nel caso in cui tutti i driver siano uguali saltate questo passaggio: fare clic destro sul driver e fare clic su Aggiorna driver quando la finestra della procedura guidata viene visualizzata scegliere l’opzione “Installa da un elenco o percorso specifico” e poi dopo scegliere il file da installare, dalla lista che appare selezionare il driver corretto così via con gli altri driver che non funzionano, infine disattivare il “pci driver USB Enhanced Host”

Se non risolviamo così i problemi delle porte USB proviamo a

Identificare il tipo di porta USB 2.0 o 3.0

La prima cosa da fare è identificare il tipo di porta USB del PC. Per farlo manualmente, aprire il Pannello di controllo, fare doppio clic su Sistema, quindi sulla scheda Hardware fare clic sul pulsante “Gestione periferiche”. Nella lista che appare, quello che ci interessa è il “Controller USB (Universal USB)” ed eventualmente Hub principale USB”.
Se le parole “USB 2.0” o “controller avanzato USB” sono indicate si tratta di porte USB 2.0 . Se è solo indicato “USB standard ” saranno  USB 1.0 o USB 1.1. Stessa cosa se avete installate le porte USB 3.0 ad alta velocità.

Un altro modo è quello di utilizzare un programma come Everest o SIW.

Come trovare i più recenti driver USB 3.0 e 2.0

Per cercarli manualmente dobbiamo capire qual’è il costruttore e il modello della scheda che alimenta le porte USB sul nostro PC, e poi andare sul sito e scaricarli adeguati al nostro sistema operativo Windows. Un’operazione non difficile ma che può portare via diverso tempo; esistono programmi di ricerca automatica dei driver come Driver Genius che possono trovare i driver più recenti in pochi secondi.

Come installare i driver USB

Facciamo il download di Driver Genius, e dopo averlo installato facciamo partire la scansione, dalla lista scegliamo i driver USB proposti, scarichiamoli e installiamoli e i problemi dovrebbero risolversi, se si trattava di problemi software!

Fai il download Driver Genius e trova facilmente tutti i driver di cui hai bisogno!

Download Driver Genius